PhonePer informazioni: 0774.600791
  • Facebook
Albica Crema

Fertilità maschile: non rimanere in panchina

Nella tua famiglia d’origine nessuno si è mai preoccupato di problemi di fertilità maschile: magari perché il tuo bisnonno ha messo su una squadra di calcio, tuo nonno una di calcio a otto e il tuo papà ha seguito le orme dei suoi avi schierando una squadra di calcetto. Insomma, stando al tuo albero genealogico, di problemi non dovresti avercene.

Purtroppo, però, non possiamo trarre conclusioni solo su questi dati. Sì, perché i tempi sono cambiati e tu vivi in un mondo che è del tutto diverso da quello in cui hanno vissuto le generazioni di cui sopra. E l’ambiente che ti circonda, quello in cui trascorri la tua quotidianità, insieme allo stile di vita che conduci, incidono non poco sulla tua capacità riproduttiva.

Quali fattori condizionano la fertilità maschile?

Sono diversi i fattori che possono causare problemi di fertilità maschile. Ecco i più comuni:

  • Traumi
  • Varicocele
  • Infiammazioni come le orchiti
  • Abuso di alcolici e farmaci
  • Esposizioni a sostanze inquinanti e tossiche
  • Presenza di anticorpi antispermatozoi.

Le forme dell’infertilità maschile

I fattori che abbiamo appena elencato possono incidere sulla fertilità in diversi modi. Gli effetti maggiormente diffusi sono:

  • l’oligozoospermia
  • l’oligoastenospermia.

In questi due termini medici sono racchiusi due problemi da non prendere sottogamba: la riduzione del numero degli spermatozoi e l’alterazione della motilità degli spermatozoi. Entrambi questi aspetti agiscono proprio come fanno gli arbitri in caso di fallo: bloccano la partita e ti impediscono di raggiungere la porta per fare goal.

Cosa puoi fare tu per tenere lontani questi “cartellini gialli”? Be’ puoi senz’altro migliorare il tuo stile di vita. E cosa possiamo fare noi per aiutarti? Presentarti Riprovir, l’integratore alimentare messo a punto da La Farmaceutica Dr. Levi per prevenire i problemi di infertilità maschile.

Riprovir: un assist nella partita contro l’infertilità

Riprovir è un integratore alimentare a base di tribulus e astragalo, due sostanze naturali che, grazie a particolari proprietà, agiscono a vari livelli sulla capacità riproduttiva maschile. La formula nasce come risposta agli studi che hanno messo in evidenza la relazione tra alterazioni del liquido seminale e stress ossidativo, la condizione per cui il nostro organismo non riesce a mantenere un equilibrio nell’attività di produzione ed eliminazione delle sostanze ossidanti.

Per arginare l’attività dei radicali liberi negli stati di infertilità, La Farmaceutica Dr. Levi ha formulato Riprovir, i cui micronutrienti svolgono un’azione antiossidante specifica sulla qualità del liquido seminale, oltre a stimolare la motilità spermatica.

Una bustina al giorno di Riprovir (ogni confezione contiene 20 bustine) garantisce il giusto apporto di sostanze antiossidanti, rafforzando in tal modo le difese dell’organismo. Insomma, Riprovir è un po’ come un assist nella tua partita contro l’infertilità. Pronto a segnare?

I benefici della formula Riprovir

Ogni elemento presente nella composizione dell’integratore naturale Riprovir svolge una precisa funzione. Vediamo insieme quali sono le proprietà benefiche della formula.

Il principio attivo del tribulus è la protodioscina, una sostanza che stimola la secrezione dell’ormone LH e di altri ormoni androgeni; questi, a loro volta, agiscono sulla produzione di testosterone e favoriscono la spermatogenesi. In alcune culture, la pianta del Tribulus terrestris è utilizzata per risolvere problemi legati alla sfera sessuale: e, in effetti, la protodioscina influenza anche la qualità dell’erezione, agendo sul rilascio di ossido nitrico.

L’astragalo è l’altro protagonista della formula Riprovir e si fa apprezzare per la sua attività immunostimolante. La sua presenza, inoltre, è fondamentale per:

  • l’aumento della motilità e della resistenza degli spermatozoi agli stati tossici;
  • l’azione preventiva contro i disturbi vascolari, compreso il varicocele.

La L-carnitina agisce sugli spermatozoi dal punto di vista della qualità, della quantità e della motilità; studi sperimentali hanno determinato una sua azione di miglioramento anche sullo scavenging del liquido seminale in relazione alla concentrazione di radicali liberi.

Anche l’arginina aspartato ha un’azione positiva sulla quantità e la qualità degli spermatozoi, oltre a favorire l’aumento di monossido di azoto, aumento che genera effetti benefici sul liquido seminale, sulla vasodilatazione periferica e sull’erezione.

Abbiamo incluso il licopene nella formula Riprovir in quanto sostanza a elevatissimo potere antiossidante; le ricerche hanno inoltre osservato un aumento degli spermatozoi legato alla sua presenza. Infine, il licopene svolge azione protettiva su tutto l’apparato urogenitale.

Lo zinco è considerato uno scavenger (termine che, tradotto, significa “spazzino”) dei radicali liberi. Gli studi hanno sottolineato l’attività positiva di questo micronutriente su densità, motilità e numero degli spermatozoi e sulla produzione di testosterone.

Per la morfologia degli spermatozoi e la produzione di testosterone, Riprovir schiera il selenio. Quest’ultimo, in combinazione con la vitamina E, mette a segno un ottimo risultato anche per la motilità. Sulla motilità e la quantità di liquido seminale, infine, entra in campo il coenzima Q10.

Come vedi, tutti gli ingredienti dell’integratore alimentare Riprovir contribuiscono a mettere in panchina i problemi di fertilità maschile.

Com’è fatto Riprovir?

Riprovir è un integratore alimentare a base di sostanze di origine naturale. I suoi principi attivi agiscono contro lo stress ossidativo, stimolano la produzione di testosterone e combattono i disturbi legati alla fertilità maschile. Riprovir La Farmacetutica dr. Levi contiene Tribulus, Astragalo, L-carnitina, Arginina aspartato, Licopene, Zinco Citrato, Selenio Metionina, Vitamina E, Coenzima Q10.

Il nostro consiglio per combattere il rischio di infertilità maschile

L’infertilità maschile può avere molte cause. Alcune sono legate a stati patologici, altre allo stile di vita condotto. Sotto questo punto di vista puoi fare molto per migliorare le tue abitudini. I saggi Latini dicevano repetita iuvant, quindi ti diremo ciò che hai sentito dire più volte: elimina o almeno limita al minimo il consumo di alcolici poiché questi interferiscono negativamente con la produzione ormonale.

L’integratore alimentare Riprovir ti aiuta a mettere fuori gioco i problemi di infertilità maschile. Acquista subito Riprovir direttamente dal nostro ecommerce e approfitta della strepitosa offerta lancio!.

Riprovir in offerta